“Ciao!”… E poi?

CIAO E POI?

La domanda contenuta nel titolo di questo libo sembra un indovinello, un gioco, uno dei tanti proposti da Berne in questa e in altre sue opere come A che gioco giochiamo.

In realtà, utilizzando come sua abitudine un linguaggio informale e non convenzionale come uno strumento di comunicazione per attirare l’attenzione del lettore, Berne ci spiega come la risposta a questa domanda sia fondamentale per ciascuno di noi.

Personalmente ho sempre pensato che il concetto di strutturazione del tempo sia stata una delle  più grandi intuizioni dell’Analisi Transazionale. L’idea stessa che una delle domande fondamentali della vita possa essere come passo il tempo?, nella sua apparente banalità è invece geniale e assolutamente attuale. Del resto lo stesso titolo del libro (in lingua originale What do you say after you say hello) è elegantemente spiazzante. Ma come: cosa dico dopo aver detto ciao? Ma che domanda è? Eppure…

Eppure, se ci pensiamo, le nostre giornate sono un susseguirsi di attività, impegni, programmi, cose da fare, appuntamenti ecc.

E non solo durante le ore lavorative, in cui tutto sommato è comprensibile, ma anche nella vita “privata”: rituali quotidiani (lavarsi, il telegiornale, l’ora di palestra, il corso di cucina, la contemplazione serale della televisione) prevalentemente ripetitivi, sempre uguali, a bassissimo coinvolgimento (essendo automatismi non richiedono impegno e fatica emotiva) che però tradiscono una certa paura del vuoto, la necessità di riempire per forza ogni angolo della nostra giornata.

Naturalmente i concetto di strutturazione del tempo è solo uno dei capisaldi dell’Analisi Transazionale che vengono spiegati nel volume: l’analisi degli Stati del’Io, il bisogno di riconoscimento, lo studio delle transazioni, e, in particolare, l’analisi del copione.

Consigliato a tutti coloro che, dopo aver letto A che gioco giochiamo vogliono approfondire i temi dell’Analisi Transazionale.

In Ciao e poi?, Berne ci offre una via di fuga agli automatismi della nostra vita, restituendo ad ognuno di noi la piena responsabilità del proprio futuro. Perché non approfittarne?

 

Autore Eric Berne
Titolo “Ciao!”… E poi? La psicologia del destino umano
Editore Bompiani
Prima edizione 1964
Sistema bibliotecario Regione Lombardia Disponibile al prestito
Cartaceo Amazon

 

Autore: .