Minimaster: “Formatori”

Acquisire tecniche e metodi didattici al tempo stesso rigorosi, innovativi e coinvolgenti. Formare non è solo trasmettere contenuti, ma anche interattività e clima favorevole all’apprendimento.

formazione formatori

 

 

DESCRIZIONE

Formazione formatori: formare con efficacia richiede la padronanza di tecniche e metodi didattici che siano al tempo stesso rigorosi, innovativi e coinvolgenti.

Formare significa non solo trasmettere contenuti, ma anche favorire l’interattività e creare un clima favorevole all’apprendimento.

Il percorso, strutturato in otto giornate, consente di acquisire tecniche e strumenti per la gestione efficace dell’aula.

OBIETTIVI
  • Fornire strumenti e tecniche di gestione del gruppo e dell’aula.
  • Sviluppare le capacità di rapporto interpersonale attraverso la conoscenza dei meccanismi della comunicazione, la consapevolezza del proprio modo di comunicare e l’allenamento in situazioni di comunicazione.
SEMINARI
1) La comunicazione interpersonale
  • La comunicazione: principi e variabili.
  • La comprensione del linguaggio del corpo.
  • I canali della comunicazione: siamo consapevoli di ciò che stiamo comunicando?
  • La struttura della personalità: siamo tutti adulti?I diversi modi di comunicare.
  • Le transazioni efficaci e inefficaci con il cliente e nel gruppo.
  • I segni di riconoscimento: valorizzazioni e svalorizzazioni.
  • La gestione delle situazioni difficili con il cliente.
  • Le trappole della comunicazione: i “giochi”.
2) La gestione del gruppo e dell'aula
  • GRUPPI E GRUPPI DI LAVORO.
  • LE DINAMICHE DI GRUPPO.
  • LE CONDIZIONI PER LAVORARE IN GRUPPO.
  • LE CONDIZIONI CHE FACILITANO IL LAVORO NEL GRUPPO.
  • LE FUNZIONI DEL LEADER.
  • LA GESTIONE DELL’AULA:
    • LE TEORIE SULL’APPRENDIMENTO.
    • I FATTORI CHE FACILITANO L’APPRENDIMENTO.
    • LE TECNICHE DI ADDESTRAMENTO.
    • L’ATTEGGIAMENTO DEL CONDUTTORE
  • PARLARE IN PUBBLICO.
3) L'assertività
  • La comunicazione passiva e aggressiva, fonte di stress.
  • I modi di comunicare, gli atteggiamenti di fronte alle norme, ai conflitti, alla risoluzione dei problemi.
  • Le condizioni di una comunicazione assertiva:
    • Flessibilità.
    • Chiarezza di obiettivi.
    • Capacità di ascolto.
    • Capacità di assumere rischi.
    • Saper gestire i feedback costruttivi.
4) Spinte e stili di direzione
  • Le spinte: “sii perfetto”, “sbrigati”, “sforzati” “sii forte” e “compiaci”
  • L’effetto delle spinte nella percezione di sé e nelle relazioni interpersonali
  • L’effetto delle spinte nella percezione del ruolo professionale e nella gestione del gruppo
  • Gli antidoti alle spinte ovvero le strade del potenziamento dell’autostima e dell’automotivazione

 Scarica la scheda corso

ALTRE INFORMAZIONI
  • Durata: Il percorso prevede la frequenza ai seminari descritti nella scheda “Seminari”; ciascuno dura 2 giornate di 8 ore ciascuna. È previsto un intervallo di 1 ora di pranzo in ogni giornata.
  • Metodologia: teoria, esercitazioni di consapevolezza ed utilizzo, simulazioni.
  • Materiale didattico: dispensa che illustra i contenuti sviluppati in aula con ulteriori approfondimenti utili all’applicazione dei metodi e dei concetti appresi, attestato di partecipazione.
CALENDARIO
1) La comunicazione interpersonale
da definire, Milano e Bergamo
2) La gestione del gruppo e dell'aula
da definire, Milano e Bergamo
3) L'assertività
da definire, Milano e Bergamo
4) Spinte e stili di direzione
da definire, Milano e Bergamo
ISCRIZIONI

QUOTE DI PARTECIPAZIONE

Le quote di partecipazione per ciascun partecipante sono le seguenti:

INTERO PERCORSO
€ 1.000,00

SINGOLI SEMINARI
€ 300,00
  •  Le quote comprendono iscrizione e materiale didattico.
  • Le quote non comprendono pranzo, cofee breack, trasporto presso la sede del corso, alloggio, IVA, oneri di legge e tutto quanto non indicato alla voce “le quote comprendono”.
  • E’ prevista una riduzione del 20%  riservata ai privati (senza partita IVA) o ad aziende che iscrivano gruppi di due o più partecipanti.

 


MODALITA’ DI ISCRIZIONE E PAGAMENTO

Per iscriversi è necessario prenotarsi tramite il pagamento della quota di anticipo:

  1. Scegliere nel menù a tendina il numero di partecipanti, e cliccare sul pulsante Paga adesso.
  2. Dopo il pagamento si verrà reindirizzati alla scheda di iscrizione, ed al termine della procedura si riceverà la conferma via mail dell’avvenuta prenotazione.
  3. Dieci giorni prima della data fissata per il corso riceverete una email con la conferma dell’avvio del corso, della sede e degli orari e con le coordinate bancarie per il versamento del saldo della quota di partecipazione.
  4. In caso di pagamento con bonifico bancario, inviare una mail a iscrizioni@studioramenghi.it

PACK04100.00 EURAnticipo
La ricevuta verrà inviata al tuo indirizzo mail PayPal

DIRITTO DI RECESSO

Gli iscritti ai corsi hanno diritto di recedere senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo entro sette giorni dalla data di inizio del corso tramite l’invio, entro il predetto termine, di una comunicazione scritta presso la sede dello Studio Ramenghi mediante lettera raccomandata con ricevuta di ritorno.

La comunicazione può essere inviata, entro lo stesso termine, anche mediante posta elettronica all’indirizzo email iscrizioni@studioramenghi.it o per posta certificata all’indirizzo davide.ramenghi.426@psypec.it

Se viene esercitato il diritto di recesso nel rispetto delle disposizioni sopra riportate verranno rimborsate le somme versate dall’iscritto al corso nel minor tempo possibile e in ogni caso entro trenta giorni dalla data in cui lo Studio Ramenghi è venuto a conoscenza dell’esercizio del diritto di recesso.